Paul Cortese

Viola

Paul Cortese

Statunitense di origine italiana, il violista Paul Cortese è uno dei protagonisti del suo strumento, e ha al suo attivo numerose prime esecuzioni e prime incisioni di brani per viola sola. Ha studiato e si è laureato al Curtis Institute of Music, sotto la prestigiosa guida di Joseph de Pasquale.

Precedentemente, sotto la guida di Stanley Nosal, Guillermo Perich, John Garvey e Burton Fine, ha compiuto gli studi alla University of Illinois e al New England Conservatory di Boston.

Prima ancora di completare gli studi, Cortese ha suonato con la Philadelphia Orchestra e la Boston Symphony, ed è stato nominato prima viola al Teatro alla Scala di Milano. Nel 1986 è diventato prima viola dell’Orchestra sinfonica di Goteborg (Svezia) diretta da Neeme Jarvi. Ha debuttato come solista con orchestra alla Alice Tully Hall di New York nel 1991. Sebbene invitato frequentemente come prima viola ospite in numerose orchestre europee, Cortese dedica sempre più tempo all’attività di solista e di camerista.

Paul Cortese si è esibito regolarmente come solista e in formazioni da camera negli Stati Uniti, in Canada e in tutta Europa, collaborando in varie occasioni con il Trio Kandinsky e con diversi quartetti d’archi. Ha partecipato tra gli altri ai Festival di Tanglewood, Grand Teton, Evian, Banff e Musicade di Lione, e Cascade Head. Fa parte dell’ensemble Context, un gruppo da camera flessibile e orientato alla filologia con base negli Stati Uniti, e del Beethoven Klavier Quartett residente in Spagna.

Ha inciso numerosi dischi, tra cui l’integrale della musica per viola di Max Reger, Elliot Carter, Roberto Gerhard, Paul Hindemith, Darius Milhaud, Ernest Bloch, Rebecca Clarke, Otto Luening, Roy Harris ed altri. Nel 1995, in occasione del centenario della nascita di Paul Hindemith, Cortese ne ha registrato l’integrale dei brani per viola e orchestra con la Philharmonia Orchestra di Londra per l’etichetta ASV, il solo integrale di questo tipo. In America ha inciso per Crystal, Posh Boy, e Zephir.

In Europa, per ASV, Chandos, Anacrusi, Estudios Moraleda, Audio Visuals de Sarria e EGT.

Paul Cortese ora è residente a Barcellona, dove è professore di viola e musica da camera al Conservatorio del Liceu e alla Scuola di musica Juan Pedro Carcero. Suona su una viola francese del Settecento.

 

Video

https://vimeo.com/user8131167/videos

 

http://a4.bing.com/video?mmalsid=&mmsosid=2ac286cf-c1d9-fb02-2b89-27d1a67ee67f&q=paul+cortese+suite+for+viola+

 

Link:

http://www.orchestra.culture.pl/archive/ico-2011/orchestra-2011/tutors/paul-cortese/

https://vimeo.com/user8131167