Jan Bjøranger

Violin0

Jan-Bjøranger

Jan Bjøranger è il fondatore e direttore artistico di 1B1.

Nel corso della sua carriera, Jan Bjøranger ha mostrato un forte istinto come imprenditore musicale. È stato il direttore artistico dell’Umeå International Chamber Music Festival in Svezia per sei anni, nonché il fondatore del KGA Festival in Norvegia. Il suo lavoro nel dirigere 1B1 innesca sia le sue abilità musicali che quelle dell’imprenditore e dell’educatore che sono in lui. L’ensemble si è affermato in prima linea nel panorama imprenditoriale musicale, vincendo premi e riconoscimenti – ad esempio, Vanity Fair ha identificato 1B1 come «una delle sette [imprese] più importanti sulla scena classica di oggi». Le passate collaborazioni di Jan Bjøranger con compositori come Arvo Pärt, Steve Reich, James MacMillan, Mark Anthony Turnage, Piers Hellawell, Daniel Schnyder e Gija Kancheli mostrano anche l’obiettivo suo e dell’ensemble di eseguire la musica del nostro tempo.

Jan Bjøranger è un leader per ensemble e orchestre richiesto in tutta Europa, tra cui la MDR Symphony Orchestra, la Camerata Salzburg, la Scottish Chamber Orchestra, la Gothenburg Symphony, la Danish Radio Symphony Orchestra così come i Trondheim Soloists, la Norwegian Chamber Orchestra e la Danish National Chamber Orchestra. Come solista e musicista da camera, Jan Bjøranger ha suonato in tutta Europa e oltreoceano.

Il lavoro di Jan Bjøranger ha una forte prospettiva didattica. Attualmente è associato con l’Università delle Arti di Berlino, dove forma i direttori d’orchestra e di ensemble, e prepara le produzioni dell’orchestra sinfonica.

Jan Bjøranger registra per le etichette Simax e BIS, ma appare anche in un gran numero di registrazioni, come leader o parte di ensemble, per etichette come Phillips, Sony, CcnC, Chandos ed EMI.

Suona un violino costruito dal liutaio Domenicus Montagnana nel 1725.